24 dic 2016

San Siro


San Siro

La basilica di San Siro, una delle più antiche chiese cattoliche di Genova, è un edificio religioso situato nell'omonima via, nel quartiere della Maddalena. Eretta secondo la tradizione nel IV secolo, fu inizialmente intitolata ai Dodici Apostoli; vi fu seppellito il santo vescovo Siro e divenne la prima cattedrale di Genova. La sua comunità parrocchiale fa parte del vicariato "Centro Ovest" dell'arcidiocesi di Genova.

Continua...

20 dic 2016

Balilla


Balilla

Siamo a Genova e i genovesi, si sa, sono sempre stati schivi, ribelli, un popolo orgoglioso e poco incline a farsi assoggettare dal potere altrui e il 5 dicembre 1746, in una Genova occupata dagli austriaci, l’undicenne Giovan Battista Perasso, detto Balilla (Genova 1735-1781), col lancio di un sasso contro le truppe al grido “Che l’inse?”, diede il via alla rivolta popolare contro gli occupanti che con fare arrogante avevano ordinato alla popolazione di aiutarli a tirare fuori dal fango un carro nel quartiere genovese di Portoria. 5 giorni dopo la città fu liberata.
Continua...

Info Genova


Luna Park

Come ogni anno per il periodo di Natale, dal 4 dicembre al 15 gennaio 2017 in piazzale Kennedy, torna il Luna Park di Genova, conosciutissimi anche come "Baracconi".

Il Luna Park mobile più grande d'Europa si presenta a Genova forte di 200 attrazioni tra roller coaster, tiro a segno, autoscontri, case degli specchi, ruote panoramiche, giochi da mozzare il fiato e molto altro per il divertimenti di grandi e piccini.
Continua...

18 dic 2016

Via Pre

Via Prè

Via Prè è caratterizzata da case medioevali, addossate l'una all'altra e percorre parallelamente al mare il tratto che va da Porta dei Vacca alla Commenda.
Continua

16 dic 2016

Porta dei Vacca


Porta dei Vacca

La costruzione della Porta dei Vacca venne iniziata tra il 1155 e il 1159 subito dopo la copertura del rivo Carbonara ed era prevista dal sistema difensivo della terza cerchia di mura per far fronte a eventuali aggressioni di Federico Barbarossa.
Continua...

15 dic 2016

Via San Luca


Via San Luca

Prese il nome dalla chiesa intitolata al Santo Evangelista, così come la Piazzetta sulla quale sorge la chiesa.
La formazione della strada risale probabilmente al secolo XIII poiché fino al 1155 il territorio era fuori delle mura della città, limitate qui alla zona di Banchi.

Continua

13 dic 2016

Via XX Settembre


ViaXX Settembre

Via XX Settembre è una delle principali arterie viarie del centro di Genova all'interno del quartiere genovese di San Vincenzo, della lunghezza di poco inferiore al chilometro.

Continua...

11 dic 2016

Bruno Lauzi


Bruno Lauzi

Insieme a Fabrizio De Andrè, Umberto Bindi, Luigi Tenco, Gianfranco e Gianpiero Reverbereri e Gino Paoli c’era anche Bruno Lauzi a far parte dei fondatori della “Scuola genovese dei cantautori”

Continua...

8 dic 2016

Il braccio di San Lorenzo


Il braccio di San Lorenzo

In pochi, anche a Genova, sanno che alla base del campanile della nostra Cattedrale, lato di Via San Lorenzo,c’è un braccio inciso nel marmo la cui mano regge una croce. Chissà cosa può aver spinto lo scultore o il suo committente a lasciare una simile traccia o quale storia si può celare dietro ad un così strano messaggio
Continua...


7 dic 2016

Sottoripa


Sottoripa

Comprende i più antichi porticati pubblici di cui si abbia conoscenza in Italia: vennero infatti iniziati fra il 1125 e il 1133 a partire dall'attuale via San Lorenzo, l'arteria che conduce alla cattedrale omonima. Vi sono presenti alcuni dei palazzi inseriti nei Rolli e, come parte del centro storico cui appartiene, è stata dichiarata dall'UNESCO patrimonio dell'umanità.
Continua...

5 dic 2016

Truogoli di S. Brigida


Truogoli di Santa Brigida

Al centro di una piazza tra Via Balbi e Via Prè si trovano i Truogoli di Santa Brigida, costruiti nel 1656 è uno dei pochi lavatoi pubblici sopravvissuti
Continua...

3 dic 2016

Villa Gruber


Villa Gruber

La villa, che deve al suo nome al magnate dell’industria austriaco Adolf Gruber che l’acquistò nel 1856, fu costruita dal nobile genovese Stefano de Mari nella seconda metà del Cinquecento nell’elegante quartiere di Castelletto, sorge subito al di sotto dell’antica cinta di mura in posizione elevata e panoramica....

Continua...


Acquedotto storico di Genova

Acquedotto storico

Da sempre i genovesi  attingono le necessarie risorse idriche dalla Valbisagno, risale infatti a duemila anni la prima grande opera che, convogliando le acque del Bisagno e di alcuni affluenti formarono un...

Continua...

Torre dell'Amore

Torre dell'Amore

La Torre dell'Amore è una costruzione alta 13 metri del XV secolo che per la sua posizione nascosta è poco conosciuta anche dai genovesi, recentemente restaurata oggi è ....
Continua...

30 nov 2016

Palazzo Lomellini-Doria Lamba

Palazzo Lomellini-Doria Lamba

Palazzo Doria Lamba si trova in Via Cairoli, centro storico di Genova, è tra i 42 palazzi dei Rolli di Genova Patrimonio dell'umanità dall'UNESCO nel 2006.

Continua...

29 nov 2016

Via del Campo


Via del Campo è una strada lastricata che incrocia in senso trasversale i caruggi del centro storico di Genova. Fa parte di quella sorta di enclave che caratterizza la parte antica della città genovese.
Continua...

19 nov 2016


La simbologia del Salvifico vessillo della vera croce, come Jacopo da Varagine indicò la croce di San Giorgio, determinò nel medioevo, per i pellegrinaggi armati, l'appellativo di crociati......
Continua...

11 nov 2016

San Francesco da Paola

San Francesco da Paola

Secondo la tradizione sarebbe stato lo stesso santo, di passaggio a Genova nel 1483, ad indicare il colle come sede di una chiesa intitolata a Gesù e Maria, nel 1487 il
Continua...

Amedeo Giannini

Amedeo Giannini

Nel 1906 Giannini, con un tavolo in mezzo alle macerie, iniziò ad offrire soldi per la ricostruzione di San Francisco distrutta da un devastante terremoto....
Continua

9 nov 2016

Piazza De Ferrari


Piazza De Ferrari

è la principale piazza di Genova. Situata nel pieno centro della città - ed in particolare presso l'antico sestiere di Portoria -, ne rappresenta il fulcro commerciale, finanziario ed economico, oltre ad essere principale punto di riferimento in occasione degli eventi più importanti della vita cittadina.
 La piazza, intitolata a Raffaele De Ferrari, duca di Galliera, uomo politico e banchiere, ha una forma irregolare, dovuta a successivi interventi urbanistici, che hanno determinato l'accorpamento di due aree contigue, urbanisticamente differenziate, come evidenziato anche dai diversi stili architettonici degli edifici. Occupa una superficie complessiva di circa 11.000 m².
Continua...

Genova Winter Rally


A Genova il "National Winter Rally"Raduno nazionale degli harleisti, organizzato dal club di appassionati della mitica Harley Davidson "Genova Chapter".
Continua

4 nov 2016

Piazza Banchi


Piazza Banchi

Le prime notizie della piazza attestano che già nel 1186 vi era fiorente un mercato del grano. In seguito, ingrandita e adornata dalle torri e dalle logge delle dimore patrizie dei De Marini, Di Negro, Lercari, Malocello e Negrone, divenne il centro delle attività commerciali, con numerosi banchi di cambio ("bancouti"), ove affluivano mercanti di ogni paese.

Continua...

27 ott 2016

Elisa on Tour


Elisa

porta al 105 Palace di Genova un live esclusivo con i suoi più grandi successi e alcuni brani estratti dal suo ultimo disco ON, tra cui “NO HERO”
Info Genova

26 ott 2016

Via degli Orefici


Via degli Orefici

nel quartiere Molo, è la strada che unisce Piazza Banchi e Campetto ed è una delle vie principali del centro storico di Genova e, grazie ai molti negozi e bistrot presenti, anche una delle più frequentate da turisti e genovesi. Come buona parte delle strade di Genova, anche Via degli Orefici, prende il nome dall’attività prevalentemente esercitata nella strada stessa.
Continua...

25 ott 2016

Via della Maddalena


Via Della Maddalena Genova

La strada, parallela all’elegante Via Garibaldi, è costruita sull’antico tracciato della strada romana che collegava levante a ponente passando all'esterno della cinta muraria più antica, adesso attraverso il quartiere della Maddalena.

Continua...

24 ott 2016

Ghost Tour Genova


Ghost Tour Genova

A Genova dal 28 al 31 ottobre “Il Lungo Weekend del Mistero”, alternativa "zeneize" alla festa di Halloween ed il sottotitolo “Fantasmi vuoi, dei Paesi tuoi” la dice lunga sul programma. Comune di Genova, Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura, Porto Antico SPA,  Lanterna, coadiuvati dal volontariato delle associazioni culturali coinvolte.

Continua...

23 ott 2016

Sandro Pertini


Sandro Pertini

Una delle immagini che ricordiamo con più affetto è quella di quando, dalla tribuna, gioisce per la vittoria della nazionale di calcio italiana ai mondiali di Spagna del 1982.

Continua...

22 ott 2016

Francesco Guccini al Carlo Felice


Francesco Guccini

Dopo la pubblicazione del libro di racconti, "Un matrimonio, un funerale, per non parlar del gatto", il cantautore mito di diverse generazioni Francesco Guccini salirà sul palco del Teatro Carlo Felice di Genova per raccontarsi, le sue origini e le sue aspirazioni attraverso canzoni e libri in un incontro condotto da Massimo Cirri.

Continua

20 ott 2016

Nostra Signora della Guardia


Madonna della Guardia

Tra i vari titoli con cui la Chiesa cattolica venera Maria, madre di Gesù, quello di Nostra Signora della Guardia è legato all'omonimo santuario edificato sulla cima del monte Figogna, nei dintorni di Genova.

Nostra Signora della Guardia

Creuza de ma

Creuza de Ma

La mostra racconta la costruzione, la storia ed il restauro dell'imbarcazione Yole di Bantry, una barca a vela a remi, ambasciatrice della cultura del mare e della navigazione nel mediterraneo verso le altre nazioni del mondo.

Info Genova

19 ott 2016

Alberto Issel


Alberto Issel

Quaranta opere inedite firmate da Issel e dagli amici Nicolò Barabino, Santo Bertelli, Giuseppe Pennasilico, Plinio Nomellini, Federico Maragliano, andranno ad arricchire il patrimonio artistico della città.
Continua...

17 ott 2016

Info Genova


Genova

Capitale di una potente Repubblica marinara, Genova è una città capace di sorprendere il visitatore per la sua imponenza, il suo immenso centro storico ed il suo fascino. Impara a conoscerla......

Info Genova

14 ott 2016

Molassana


Molassana

Il nome della località deriva da Mollicciana, vulgata per terra mollis, per indicare il terreno umido e paludoso, talvolta franoso ma anche molto fertile, della valle del Geirato. Il toponimo Mollicciana compare in documenti medioevali e a quell'epoca era riferito anche alla porzione più a monte della val Bisagno, che in seguito avrebbe preso la denominazione di Struppa.

Continua...

13 ott 2016

Eventi a Genova


Eventi Genova

mostre, fiere, concerti, iniziative. Insomma tutto quello che devi sapere per passare una giornata all'ombra della Lanterna !!!!

Eventi a Genova

11 ott 2016

Nervi


L'origine della località, secondo diversi autori, si deve ad una colonia di celti che vi si stabilirono. L'ipotesi è avvalorata dal motto "NEAR AV INN" presente sullo stemma nerviese, che significherebbe "Luogo vicino al mare" e la cui storpiatura ha poi dato luogo all'attuale nome.
Continua....

4 ott 2016

Botteghe storiche

Le Botteghe storiche di Genova

Primi e finora unici in Italia Soprintendenza, Comune di Genova, Camera di Commercio e varie Associazioni di categoria del commercio e dell'artigianato di #Genova promuovono  “l’Albo delle Botteghe Storiche” al fine di preservare un patrimonio fatto di attività commerciali ed artigianali che sono aperte da almeno 70 anni (la più antica documentata opera dal 1650), tra queste troviamo farmacie, confetterie, sartorie etc….Nelle botteghe storiche possiamo ritrovare arredi e talvolta anche attrezzature d’epoca funzionanti.

23 set 2016

Loggia dei Banchi

In Piazza Banchi

All’angolo tra Piazza Banchi e Via San Luca e vicino alla chiesa di San Pietro in Banchi, nel quartiere della Maddalena, c’è uno degli edifici più rappresentativi del centro storico di Genova, la Loggia della Mercanzia.......

Continua......

20 set 2016

Le ombre di Campopisano


I fantasmi di Campopisano

Oggi vorrei parlare di una delle leggende che aleggiano tra i “caruggi” e più precisamente quella delle “ombre” di Campopisano nel quartiere Molo,
Continua....

18 set 2016

Le nostre unità di misura



Unità di misura genovesi

SLERFA, BAGASCIAA, CUFFA, STISSA, BULACCO, RAMAA, SCHENNAA, CORBA, MANEGA, MUGGIU
Sono solo alcuni dei modi che usiamo a Genova per indicare una quantità
Continua....

12 set 2016

10 set 2016

La Vespa


La Vespa

Rinaldo Piaggio, classe 1864, fonda a Genova nel 1884 la società Piaggio che si dedica alla costruzione di arredamenti navali e poi alla costruzione di carrozze e vagoni ferroviari, motori, tram e carrozzerie speciali per autocarri per entrare nel settore aeronautico con lo scoppio della prima guerra mondiale, questo resterà il settore produttivo principale per i decenni seguenti fino a quando, nell’immediato dopoguerra, i figli Enrico ed Armando puntano sulla mobilità individuale investendo su un progetto che diventerà un successo mondiale, la Vespa.
Continua.....

7 set 2016

La Focaccia


Ebbene si, oggi parliamo di focaccia. La nostra focaccia.

Ogni genovese è un intenditore di focaccia, qualcuno la preferisce un pò più unta qualcun’altro meno, un pò più bianca o un pò più croccante ognuno di noi ha il forno che “come la fanno lì non la fanno da nessuna parte”,  e tutti diventiamo matti davanti ad una “fugassa” fatta male. Da non sottovalutare, anzi, nella sua variante più classica: fugàssa co-a çiòula (focaccia con la cipolla)
Continua....

2 set 2016

Il cane di San Lorenzo


Una delle leggende più note che aleggiano su Genova è quella del “cane di San Lorenzo” secondo la quale uno degli scultori impegnati nella decorazione della Cattedrale avrebbe
Continua....

22 ago 2016

Funicolare Zecca Righi

Funicolare Zecca Righi

Nata tra il 1895 ed il 1897 in due tronchi separati:
il primo completamente allo scoperto in una zona di aperta campagna che collegava il quartiere di S.Nicolò e Righi, con cinque stazioni intermedie: S.Nicolò, Madonnetta, Via Mario Preve, S.Simone, Righi.
Il secondo, interamente realizzato in galleria, collegava Largo della Zecca a S.Nicolò

Continua....


7 ago 2016

Jeans


Era la fine dell’ottocento quando un mercante genovese decide di portare in America un tessuto fino ad allora usato per teloni, sacchi o rudimentali pantaloni dalavoro, il tessuto era molto robusto e quel mercante pensò di usarlo anche per confezionare delle tute che ebbero un incredibile successo tra i cercatori d’oro.

A questo punto entrarono in gioco due tessitori, Levi Strauss e Jacob Davies che
Continua....

5 ago 2016

Funicolare di Sant'Anna


Funicolare di Sant'Anna

Genova è fatta cosi, costruita in salita e non di rado i palazzi hanno i portoni d’ingresso sul tetto, non bisogna stupirsi quindi se tra i mezzi di trasporto pubblico, oltre agli autobus e alla metropolitana, ci sono ascensori e funicolari. Oggi vi racconto il più antico tra gli impianti genovesi che trasporta più di un milione di passeggeri all’anno per un dislivello di 54 metri e che collega Piazza Portello con il quartiere di Castelletto.....

Continua...

4 ago 2016

Enrico D'Albertis


Il capitano D'Albertis

Dopo aver compiuto due volte il giro del mondo la sua sete di conoscenza lo portò ad intraprendere numerosi viaggi “terrestri” e nel 900’ inizio il suo “periodo africano”. Viaggiò in Tripolitania, Algeria, Tunisia, Eritrea,Somalia, Sudan e svariate volte in Egitto, conobbe l'egittologo Schiapparelli e partecipò a scavi a Luxor, nella Valle delle Regine. Nel 1906 visitò l'Africa orientale, Harrar, Uganda e Victoria Nyanza e nel 1908 effettuò il periplo dell'Africa, arrivando fino a Johannesburg........
http://www.infogenova.info/index.php/nati-a-genova/177-enrico-d-albertis

1 ago 2016

Piazza dell'amor perfetto

Piazza dell'amor perfetto

Oggi vi racconto una storia che pochi conoscono, l’origine del nome di Piazza dell'Amor Perfetto. Tanti attribuiscono alla fiorente attività della prostituzione il nome di questa piazza e della via adiacente, una leggenda racconta una storia un po' diversa...
Siamo nel 1502 quando Luigi XII, re di Francia, viene a Genova con l’intenzione di convincere i dogi e i nobili genovesi ad aiutarlo nella sua battaglia contro gli spagnoli,.....

Continua

« … la villa di Carbonara che ha la chiesa di S. Barnaba, e venticinque case di cittadini con le sue ville. E viene poi Castelletto, nel qual territorio sono da venti case di cittadini per insino al luogo nominato le Chiappe: e ivi sono cinque case con la chiesa di S. Tèramo. E poi si passa in Bachernia, dove sono diciassette case con la chiesa di S. Anna, e poi S. Rocco il quale comprende ventuna casa con due chiese,........
http://www.infogenova.info/index.php/i-quartieri/61-castelletto

31 lug 2016


Prima che le ricche famiglie genovesi costruissero “Strada Nuova”, attuale Via Garibaldi, la zona era appaltata dal comune alle prostitute che pagavano 5 “genovini” al giorno per poter esercitare la loro professione, la via era protetta da cancelli controllati da guardiani. La professione aveva regole ben precise: le ragazze avevano il fine settimana libero e se un “cliente” faceva male ad una signorina era obbligato a pagare una diaria per il suo mancato lavoro. Quando, come già accennato, le nobili famiglie genovesi scelsero l’attuale via Garibaldi per costruire le loro lussuose dimore, il mercato del sesso si spostò appena più a valle, nella ....
http://www.infogenova.info/index.php/curiosita/141-case-di-tolleranza

26 lug 2016


La basilica di Santa Maria delle Vigne (originariamente: Sancta Maria in Vineis), una delle più antiche chiese cattoliche di Genova, è un edificio religioso situato in piazza delle Vigne, nel quartiere della Maddalena. La sua comunità parrocchiale fa parte del vicariato "Centro Ovest" dell'arcidiocesi di Genova. La festività più importante celebrata nella basilica è quella della Presentazione di Maria al tempio, che ricorre il 21 novembre........

http://www.infogenova.info/index.php/chiese-e/33-basilica-delle-vigne